In un circo d’autore Nessun artista è irrimpiazzabile
Lo spettacolo è una vera finzione…  O NO.

Né l’artista né il pubblico sono privi di storia
Non cercare di definirti, cerca di essere coerente con te stesso
Uno spettacolo non è mai finito…  O NO

La tecnica può essere punto di partenza… O NO, ma il corpo deve essere allenato e folle
Magari lo spettacolo è puro, necessario e impulsivo…  O NO
Al di là delle idee è il palco che decide

Ci sono forse 8 miliardi di punti di vista nel mondo, magari ci sarà sempre un abisso tra noi… O NO.
Uno spettacolo non può piacere a tutti e non tutti possono piacere allo spettacolo
Il pubblico è parte dello spettacolo, anche lui rende ogni spettacolo unico

Il nostro circo fra 10 anni sarà morto! Forse
…. O NO

L’associazione nasce dalla visione pioneristica di accomunare tre realtà di circo contemporaneo per creare una casa di produzione che mira al riconoscimento del valore dell’arte circense sul territorio nazionale ed all’estero. Fabbrica C, Onarts e RasOTerrA supportano la coesione, il confronto e la contaminazione nel rispetto di un etica condivisa e della diversità d’identità artistica e di ricerca.


I Prossimi Eventi